Negli scorsi giorni abbiamo partecipato al “Su La Testa Contest 2011” e qualcuno ci ha scritto su:

Nelle suggestive sale del Punto D’Incontro Italo Calvino a Loano, in collaborazione con il Circolo Brixton di Alassio è cominciata la rassegna Su La Testa. Partecipando alle serate è possibile avere i biglietti a prezzo scontato e si può dare un’occhiata ai tanti talenti che stanno crescendo nelle nostre zone e non trovano uno spazio dove esprimersi.

In particolare la prima domenica ha visto esibirsi i fratelli Marco e Andrea Oliveri e i Cabbage Caffè. I fratelli savonesi hanno puntato sull’intensità espressiva e hanno optato per una canzone di forte richiamo americano affrontando i temi del lavoro e dell’orgoglio. In particolare è piaciuta l’affilata chitarra mai banale che sottolineava precisa i testi appassionati. La loro esibizione si è conclusa con una traduzione italiana di “Chelsea Hotel” di Leonard Cohen.

Poi è stata la volta dei Cabbage Cafè che hanno invece sciorinato un repertorio molto italiano e legato all’attualità. Liriche ironiche e intelligenti sorrette dalla voce profonda di Dario Desiglioli e alleggerite dai misurati e quanto mai graditi interventi vocali di Cristina Sala, hanno divertito la platea. Il basso elettrico, suonato da Andrea Paolillo , si agitava insieme a una grancassa personalizzata creando una buona sinergia a vantaggio della fruibilità dei testi e senza far rimpiangere i set completi di batteria. Tutti hanno apprezzato il carattere sbarazzino e gli arrangiamenti originali del trio imperiese.

Il contest continua questa domenica con una delle serate più attese: da Genova arriveranno gli Edgar Cafè e da Imperia il cantautore Eugenio Ripepi. Entrambi hanno un curriculum importante e pieno di partecipazioni importanti, premi e segnalazioni.

L’appuntamento è al Circolo Arci Punto d’Incontro Italo Calvino di Loano dalle ore 22.

Nel frattempo presso la Libreria san Michele in Via Ricci ad Albenga, proseguono a buon ritmo le prevendite per i biglietti del Festival Su La Testa che si terrà all’Ambra nei giorni 1 2 e 3 Dicembre alle ore 21 con un programma ricco di grandi artisti come Mauro Ermanno Giovanardi, Dellera & D’Erasmo (Afterhours ), Gnu Quartet, Chiara Canzian e altri.

Presto i biglietti saranno in vendita anche presso la Casa del disco di Alassio. Naturalmente non esistono costi di prevendita.

L’attesa performance di Dellera (con special guest Rodrigo D’Erasmo, violino) è stata anticipata a giovedì 1 dicembre mentre la cantautrice americana Tori Sparks suonerà il giorno successivo.

da Ivg.it